Pizza con pomodorini arrostiti e stracchino di bufala

La pizza con pomodorini arrostiti e stracchino di bufala, quando semplicità fa rima con bontà.

La pizza: un cibo che mette d’accordo tutti.

Perché la pizza, oltre che nutrire, è un rituale di incontro, è un’esperienza, è scoperta di nuovi posti dove andarla a mangiare, è la scoperta di nuove ricette.

Ognuno ha i proprio gusti: chi la ama sottile, croccante, chi è fedele alla napoletana, chi la vuole ricca di ingredienti, chi la ama semplice.

Quando la faccio a casa, la mia famiglia vuole pizze dai sapori classici e tradizionali. 

Solitamente margherita ma con mozzarella di bufala oppure con speck e gorgonzola.

In ogni caso, la scelta degli ingredienti è fondamentale ovvero di ottima qualità.

Personalmente adoro provare abbinamenti e sapori diversi.

La ricetta base è quella del mio amico http://www.davidecivitiello.com/ e puoi trovarla qui https://timoevaniglia.com/recipe/pizza-napoletana-fatta-in-casa-ricetta-di-davide-civitiello/

Per la ricetta di oggi però ho apportato qualche modifica perché ho utilizzato la farina di farro e ho dato la forma allungata.

E’ una pizza bianca perché non ho messo la salsa di pomodoro ma i pomodori arrostiti in forno, al posto della mozzarella ho utilizzato la caciottella e lo stracchino di bufala del Caseificio Tomasoni https://www.caseificiotomasoni.it/prodotti/stracchino-con-latte-di-bufala/

Lo stracchino di bufala ha una consistenza morbida e cremosa, dal gusto deciso.

E’ il formaggio ideale per chi ama i sapori corposi e tipici ma ama assaporare al tempo stesso un formaggio cremoso al palato.

Il latte di Bufala con il quale viene prodotto lo Stracchino di Bufala Tomasoni proviene dai migliori allevamenti locali.

Che ne dici ti ho convinta a mettere le mani in pasta?

A te la ricetta, buona giornata.

Pizza con pomodorini arrostiti e stracchino di bufala

Pizza con pomodorini arrostiti e stracchino di bufala, quando semplicità fa rima con bontà.
Preparazione 1 h
Cottura 1 h
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

per l'impasto

  • 500 g di farina di farro
  • 300 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaino di sale
  • ½ cucchiaino di zucchero

per il condimento

  • 250 g di stracchino di bufala Caseificio Tomasoni
  • 300 g di caciottella Caseificio Tomasoni
  • 200 g di pomodori misti (datterini, ciliegino..)
  • olio extravergine d'oliva
  • origano secco (o fresco)
  • sale

Note

Per l’impasto:
  1. Nella ciotola della planetaria sciogli il lievito e lo zucchero nell’acqua.
  2. Aggiungi gradatamente la farina.
  3. Quando tutta la farina sarà stata incorporata, aggiungi il sale e l’olio.
  4. Lavora l’impasto per 15 minuti.
  5. Trasferisci l’impasto dentro ad una ciotola oliata, copri con la pellicola e lascia lievitare fino al raddoppio.
  6. Togli l’impasto dalla ciotola e stendilo su una teglia oleata appiattendolo solo con le mani.
  7. Lascialo lievitare ancora per 20 minuti circa.
  8. Condisci con la caciottella tagliata a julienne, disponi i pomodori tagliati a metà e conditi con olio, sale e origano.
  9. Cuoci in forno preriscaldato a 250°.
  10. Fai cuocere per 15 minuti poi aggiungi lo stracchino sparso a fiocchi e inforna per altri 5 minuti.
Keyword pizza

Lascia un commento

Recipe Rating