Sfogliatine con frutti di bosco

Le sfogliatine con frutti di bosco sono una prelibatezza, croccante e profumata perfette per la prima colazione ma anche per una merenda.

Se mi segui su Instagram, sa che ultimamente mi sto’ innamorando di preparazioni un po’ insolite rispetto ai piatti di tradizione a cui io sono legata.

Sento la necessità di mettere le mani in pasta, sento che è terapeutico impegnare la mente.

La situazione che stiamo vivendo inizia davvero a pesare sotto tutti i punti di vista.

E quindi, non potendoci muovere liberamente, preferisco stare a casa.

Il rischio sarebbe quello di fossilizzarmi sul divano, a guardare una puntata dietro l’altra di una serie qualunque su Netflix.

No, non è proprio il caso.

E allora, saltello su Instagram, su Pinterest e mi innamoro di ogni cosa.

Vado a periodi: ho salvato infiniti pani, poi torte al cioccolato, poi quelle alla frutta. Ora è il momento di tutte quelle meravigliose preparazioni di Pasta sfoglia. 

Sono sempre stata affascinata dagli impasti di pasta sfoglia.

C’è qualcosa di magico in quegli strati sottili e leggeri che partono da un semplice impasto stratificato con del burro. 

Però, se hai imparato a conoscermi, non riesco a seguire in modo preciso le ricette.

Le leggo, le memorizzo, metto post it in ogni libro della mia libreria ma poi faccio di testa mia.

Proprio come in questa ricetta.

Ho messo sopra il tavolo tutto quello che volevo far fuori, sia in frigo che in dispensa.

Il piccolo chimico che è in me, ha scritto su un foglietto, tutte le aggiunte, le dosi, le note che man mano ritenevo importanti, non solo per me ma soprattutto per te.

Ed eccomi qui a darti la ricetta di queste buonissime sfogliatine.

Si perché non è ne una croissant né una brioche.

Non ho ancora dato un nome, spero mi aiuterai tu in questo.

Hai visto anche questo dolce che ho preparato qualche tempo fa ? https://timoevaniglia.com/recipe/kurtoskalacs-o-meglio-la-torta-camino/

Print Recipe
Sfogliatine con frutti di bosco
Le sfogliatine con frutti di bosco sono una prelibatezza, croccante e profumata perfette per la prima colazione ma anche per una merenda.
Porzioni
Ingredienti
per il panetto
per l'inserto
Porzioni
Ingredienti
per il panetto
per l'inserto
Recipe Notes
  1. Nella ciotola della planetaria riunisci la farina, il latte in polvere, lo zucchero, il pizzico di sale, il lievito.
  2. Aziona a velocità minima ed incorpora lentamente la bevanda di castagna.
  3. Quando è ben incordato, aggiungi i tocchetti di burro pochi per volta (aggiungi il successivo solo quando il precedente è ben assorbito).
  4. Lavora per 10 minuti.
  5. Fai riposare l'impasto per 30 minuti in frigorifero coperto con la pellicola.
  6. Togli l'impasto dal frigo e procedi a stenderlo.
  7. Cospargi leggermente il piano di lavoro con la farina.
  8. Con il mattarello stendi la pasta.
  9. Forma un rettangolo, circa 35 x 20 cm.
  10. Nel frattempo prendi il burro dal frigo e mettilo tra due fogli di carta forno.
  11. Aiutandoti con il mattarello, appiattiscilo formando un quadrato di 18 cm per lato.
  12. Posiziona il burro al centro dell'impasto, in modo che la larghezza del burro e la larghezza dell'impasto siano uguali.
  13. Ripiega le estremità dell'impasto sul burro, portando ognuna di esse al centro, senza sovrapporle.
  14. Sigilla bene l'unione di entrambe le pieghe al centro e ai lati.
  15. Infarina il piano di lavoro e procedi a stendere la pasta formando nuovamente un rettangolo di circa 35x20 cm.
  16.  Ora piegalo in tre (porta un lato corto della sfoglia a circa 2/3 della lunghezza dell’impasto, quindi sovrapponi per intero il lato opposto).
  17. Avvolgi il panetto in frigo per 30 minuti.
  18. Ripeti questa operazione per 3 volte, con i vari riposi in frigorifero, facendo attenzione che, al momento di stenderlo, il lato corto sia sempre di fronte a te.
  19. Ora stendi il panetto sempre 35x20 cm.
  20. Piegalo a 4 portando al centro entrambi i lati corti, poi piega a metà il panetto a libro (devi contare 4 fogli di pasta).
  21. Avvolgilo con pellicola e metti in frigorifero per 1 ora.
  22. Il tuo impasto è pronto per essere formato come desideri.

Forma le Sfogliette

  1. Nel mio caso ho steso l'impasto ad uno spessore di circa mezzo centimetro.
  2. Ho tagliato tanti quadrati e li ho intrecciati.
  3. Al centro di ogni sfoglia ho messo un cucchiaio di ricotta mescolata a zucchero a velo, poi un cucchiaio di frutti di bosco ancora congelati.
  4. Le ho poi sistemate su una placca rivestita di carta forno e cotte in forno preriscaldato a 180°, modalità statica, indicativamente per 20 minuti.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply