Ciao, sei pronta a conoscere la ricetta del pan brioche alla panna, il più soffice e il più buono che avrai mai assaggiato?

In questo ultimo anno, mi sono impegnata molto per migliorare la mia abilità nella produzione di lievitati.

Dove sento che le mie capacità sono un po’ traballanti, allora scatta in me una sorta di fissazione.

Se fino a qualche tempo fa, avrei abbandonato dopo il primo insuccesso, ora non so cosa sia scattato in me.

Mi concentro a provare ricette, mi affido ai consigli, non ho timore di chiedere se non capisco.

Ma sai qual è la cosa più bella? E’ che mi diverto!!!

E mi sono divertita tantissimo a preparare questa ricetta del pan brioche, tutta nuova e frutto del mio coraggio nell’improvvisare.

Nel mio impasto non ho utilizzato il burro, ingrediente che di solito è presente in abbondanza nelle ricette originali.

L’ho sostituito con la panna fresca, che comunque presenta una parte grassa importante per ottenere un risultato soffice.

Noterai che il quantitativo che ne risulterà è abbondante.

Ma sai perché? Perché, una volta cotto e raffreddato, il pan brioche lo potrai conservare in freezer.

Basterà lasciarlo scongelare e scaldarlo per 30/40 secondi in microonde e avrai una colazione super nutriente e coccolosa.

Io per esempio, ho diviso l’impasto: una parte l’ho porzionata in quattro palline e poi cotte in uno stampo da plumcake.

In questo modo avrò la possibilità di avere delle fette sulle quali potrò spalmare una confettura o una crema di nocciole.

L’altra parte invece l’ho stesa con il mattarello, ho spalmato una generosa dose di confettura di fragole, l’ho arrotolata e poi disposta a chiocciola su una teglia rotonda.

Due idee con lo stesso impasto, fantastico no?

L’esecuzione non presenta grandi difficoltà per cui, anche se non sei proprio così pratica con i lievitati, il risultato è assicurato.

Scopri altre ricette per la colazione come http://Plumcake al cioccolato e arancia. Un dolce perfetto per la prima colazione. oppure https://timoevaniglia.com/recipe/torta-di-prugne-ricetta/

Print Recipe
Pan brioche alla panna. Il più soffice e il più buono che avrai mai assaggiato.
sei pronta a conoscere la ricetta del pan brioche alla panna, il più soffice e il più buono che avrai mai assaggiato?
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
Recipe Notes
  1. versa nella ciotola della planetaria le due farina e ì, con la frusta a k, fai girare per qualche minuto per miscelarle bene.
  2. aggiungi il lievito sbriciolato, lo zucchero, l'acqua.
  3. quando vedi che ha iniziato a compattarsi, cambia la frusta e metti il gancio.
  4. versa le uova leggermente sbattute.
  5. quando vedi che sono ben assorbite dall'impasto, versa la panna e la scorza di limone e arancia.
  6. impasta a velocità media per 8/10 minuti fino a portare ad incordatura, formando un impasto omogeneo.
  7. trasferisci in contenitore, copri con la pellicola e fai lievitare fino al raddoppio.
  8. passato il tempo della prima lievitazione, prendi l'impasto e versalo sul piano di lavoro, sgonfialo e dividilo in quattro parti di ugual peso.
  9. procedi con la formatura delle palline.
  10. rivesti uno stampo la plumcake con carta forno, bagnata e ben strizzata, e adagia delicatamente le palline.
  11. copri con un panno e fai lievitare fino al raddoppio.
  12. passato il tempo, spennella la superficie semplicemente con dell'acqua e spolvera con lo zucchero semolato.
  13. cuoci in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti.
  14. fai raffreddare prima di toglierlo dallo stampo.