Insolito cannolo, ricetta

L’insolito cannolo è un primo piatto che soddisferà il vostro appetito in maniera assoluta.

L’insolito cannolo ha un impasto di patate, farcito con un pestato di melanzane profumate alla menta e servito con una crema di burrata che accompagnerà ogni boccone.

Qualche pomodorino arrostito qua e la e per finire una grattata di bottarga.

Un piatto succulento ma delicato al tempo stesso.

Per legare i vari ingredienti dell’impasto dei cannoli ho utilizzato una farina davvero unica nel suo genere: la Tritordeum Bio del Molino Rachello.

Il Tritordeum Bio è un nuovo cereale nato dall’incrocio naturale tra orzo selvatico e grano duro coltivato nelle Oasi Rachello.

Tengo a precisare che non è un organismo geneticamente modificato, ma è semplicemente un nuovo cereale.

La farina è caratterizzata da un sapore dolce, aroma gradevole e da un colore giallo che la rende inconfondibile.

Grazie alla sua versatilità, la farina Tritordeum Bio è adatta sia per ricette dolci, ottima per esempio per la pasta frolla o per le torte rustiche, ma è perfetta anche per la pasta fresca e per il pane.

La farina Tritordeum Bio del Molino Rachello mi ha subito conquistata per la sue grandi proprietà benefiche per la salute.

Ha un basso contenuto di glutine, è ricco di fibre dietetiche con effetti positivi sulla salute cardiovascolare, ha più proteine che lo rende più digeribile e ha meno carboidrati rispetto ad altri cereali.

Il Tritordeum è caratterizzato anche da un elevato contenuto di luteina che protegge gli occhi dalla degenerazione molecolare e dagli effetti nocivi della luce del sole.

Ho preparato questo piatto in occasione di una giornata bellissima in cui abbiamo registrato una video ricetta che potrete trovare nei mie canali social (Instagram nell’IGTV e nella mia pagina Facebook).

Scopri altre farine direttamente nel sito https://www.molinorachello.it/.

La stessa farina l’ho utilizzata anche per i cookies che trovi qui https://timoevaniglia.com/recipe/cookies-americani-ricetta-originale/

Print Recipe
Insolito cannolo, ricetta
L'insolito cannolo è un primo piatto che soddisferà il vostro appetito in maniera assoluta.
Piatto Main Dish
Cucina Italian
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Piatto Main Dish
Cucina Italian
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Recipe Notes
  1. Lava i pomodorini e condisci con olio, sale, peperoncino, zucchero e origano.
  2. Cuocili in forno preriscaldato a 200 gradi fino a cottura.
  3. Taglia a cubetti la melanzana e cuoci in  in olio con qualche foglia di menta, regola di sale e pepe.
  4. Riduci in purea la melanzana, aggiungi il pecorino e se necessità aggiungi un filo d'olio.
  5. Trasferisci il composto nella sac a poche.
  6. Con l' aiuto di uno schiaccia patate, riduci in purea le patate, aggiungi i fiocchi di patate.
  7. Inizia ad impastare aggiungendo la farina di Tritordeum Bio poco alla volta in base a quanto ne richiede la purea di patate, regola di sale.
  8. Devi ottenere un impasto morbido ma ben lavorabile.
  9. Stendilo con il mattarello, ricava tanti dischi e chiudili come un piccolo cannolo.
  10. Nel frattempo porta a bollore la panna e versala sulla burrata tritata, quindi frulla con il mixer ad immersione.
  11. Cuoci i cannoli in abbondante acqua salata bollente.
  12. Farcisci ogni cannolo con il composto di melanzane.
  13. Versa un mestolo di crema di burrata sul fondo del piatto, adagia i cannoli e termina il piatto con i pomodorini arrostiti, qualche seme di girasole e una grattata di bottarga.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply